MIM 030981020  bsis008004@istruzione.it  Cod. Mecc. BSIS008004 Cod. Fatt. UFX6BL

PROGETTO PON “Chi comincia prima, ben comincia ed è a metà dell’opera” progetto PON FSE 10.1.1A-FSEPON (FDRPOC) -CA-2019-1

PROGETTO “Chi comincia prima, ben comincia ed è a metà dell’opera”

progetto PON FSE 10.1.1A-FSEPON (FDRPOC) -CA-2019-1

(Avviso pubblico prot. MIUR 0004395 del 09/03/2018 per progetti di inclusione sociale e lotta al disagio)

Il progetto si propone di contrastare la dispersione scolastica  in modo sistemico: approccio con le famiglie, riflessione e consapevolezza sull’orientamento professionale, analisi di abilità ed aspettative, consolidamento del metodo di lavoro, rilevanza dell’imparare a imparare, attrattiva del mercato del lavoro come realizzazione di sé.

Il progetto è composto da 4 moduli, tre rivolti agli studenti del biennio e un modulo riservato ai genitori.
I 4 moduli proposti nel progetto saranno svolti in spazi individuati come luoghi flessibili, polifunzionali, facilmente configurabili per le attività pianificate; saranno luoghi tendenti anche a destrutturare le situazioni delle tradizionali aule scolastiche; gli incontri saranno effettuati in laboratori di progettazione, officina meccanica e di aggiustaggio, spazi teatrali, laboratori di informatica, laboratori scientifici e di fotografia. Le attività pomeridiane saranno svolte in spazi dedicati presso la struttura Sassabanek che dispone di palestre, spazi aperti, piscine, sale riunioni.
Gli allievi faranno uso di pc, lavagne LIM di ultima generazione, programmi per disegno (CAD).
Un modulo privilegerà la lingua veicolare inglese; in un II modulo gli allievi conosceranno tecniche di animazione e di recitazione (ascoltare i propri colleghi in scena, ricondurre l’esperienza del personaggio al proprio vissuto, fare appello alla propria immaginazione per far rivivere il personaggio, proporre raccordi tra la vicenda rappresentata e la realtà attuale), aspetti tecnici riguardanti sceneggiatura, scenografia e regia.

Per favorire socializzazione, frequenza e conoscenza del territorio le attività saranno articolate in momenti di aula e  di attività sportive e ricreative pomeridiane presso il centro Sassabanek di Iseo, con il quale è stato costituito un partenariato funzionale al progetto per corsi di canoa/paddle surf per gli studenti e di animazione/acquagym per studentesse/ genitori.

Obiettivi del progetto:

Prevenzione dell’abbandono scolastico precoce con interventi prescolastici personalizzati per consolidare negli allievi abilità di base e metodo di lavoro.

Le attività laboratoriali favoriranno la metodologia del learning by doing, del cooperative learning e del problem solving e tenderanno alla produzione di prodotti finiti (meccanici teatrali fotografici).

Il coinvolgimento dei genitori sul fenomeno del mancato autocontrollo personale durante le attività didattiche tende a favorire l’instaurazione di un clima sereno e produttivo.

Ulteriore contributo alla strategia inclusiva della scuola sarà costituito dalla possibilità di formare classi aperte con la presenza di studenti BES.


Obiettivi specifici:

  • Riduzione fallimento formativo precoce e dispersione scolastica mediante interventi personalizzati
  • Miglioramento competenze chiave di cittadinanza(digitali,relazionali,metodologiche) degli allievi
  • Innalzamento del livello di istruzione e di consapevolezza dei genitori 
  • Qualificazione dell’offerta di istruzione e formazione tecnica e professionale con metodologie operative e tecniche di animazione conoscenza di sé anche nel parlare in pubblico
  • Diffusione dell’idea di “società della conoscenza” e adozione di approcci didattici innovativi, anche attraverso le nuove tecnologie e la fornitura di strumenti di apprendimento adeguati
  • Promozione di risorse di apprendimento online con uso di Padlet
  • Miglioramento capacità di autodiagnosi,autovalutazione e valutazione dell’IIS Antonietti

Il progetto è stato finanziato dall’Unione Europea. Per i dettagli clicca qui.