n


Pubblichiamo un resoconto dei premi e dei riconoscimenti che gli studenti dell’Antonietti hanno ottenuto in questo complicato anno scolastico partecipando a gare, competizioni e concorsi.
Complimenti a tutti gli studenti menzionati per gli ottimi risultati! e un g
razie anche a tutti i docenti che li hanno supportati.

 

Gare Nazionali per istituti tecnici e professionali

Complimenti alla studentessa Amna Dhibi della classe 4R IPSSAS che si è posizionata al secondo posto nella gara nazionale degli Istituti Professionali Indirizzo Servizi Socio Sanitari.

Complimenti anche agli studenti che hanno partecipato alle altre gare nazionali:  Stefano Tinti (CAT) e Cristian Ferrari (RIM).

 

 

Concorso “Arte è donna”

La Rete “A scuola contro la violenza sulle donne – Polo di Brescia” ha indetto il concorso artistico “Arte è donna” con l’obiettivo di stimolare la riflessione sulla violenza contro le donne.

Le opere realizzate dagli studenti della classe 3H LS hanno ottenuto il primo premio:

Sezione Fotografia: “Fiori di ibisco”, di Bosco Camilla, De Cesari Emma, Mehdi Maheen, Meroni Gaia

Sezione Audiovisivi: “Quello che resta di un’impronta”, di Belussi Sofia, Bettoni Elena, Bonardi Gaia, Fenaroli Alice

 

Per il video e le foto https://antoniettiseo.edu.it/arte-e-donne/   

 

 

Premio “Cesare Trebeschi, l’arte del bene comune”. La sostenibilità vista dai giovani”

Acque Bresciane, Fondazione Cogeme, Fondazione ASM, Fondazione AIB e Fondazione Sipec, con i partner tecnici Fondazione Brescia Musei, Laba e Associazione Artisti Bresciani (AAB), in qualità di organizzatori, con il patrocinio della Provincia di Brescia, del Comune di Brescia, del Comune di Cellatica e con la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Brescia hanno indetto la Prima edizione del Premio “Cesare Trebeschi, l’arte del bene comune”. L’edizione 2020/2021 ha avuto come tema “La sostenibilità vista dai giovani” ed era rivolto a tutte le studentesse e gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della Città di Brescia e della Provincia di Brescia

La giuria composta da un rappresentante per ciascun organizzatore, da un membro della famiglia Trebeschi e da un fotografo o videomaker ha selezionato le opere finaliste e la classe 1I LSSA ha ricevuto il primo premio nella sezione opere collettive grazie ad un video di Matteo Pangrazi dal titolo “Tocca a noi essere eroi”

il video: https://www.youtube.com/watch?v=g_dFH66FRDo

 

 

Pretendiamo Legalità” iniziativa di sensibilizzazione in materia di educazione alla legalità e al rispetto delle regole

“PretenDiamo legalità” è un concorso finalizzato alla promozione della legalità, promosso dalla Polizia di Stato in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione.

La commissione nominata dal Questore Signer, dopo una lunga e complessa valutazione, seguendo il criterio dell’efficacia e pertinenza nella rappresentazione del tema, la creatività unita all’originalità di espressione, ha scelto i lavori che saranno valutati nell’ambito di una selezione nazionale che si concluderà con una premiazione finale.

In ambito provinciale sono risultati vincitori:

Per la scuola secondaria di II grado la classe 3F CAT con l’elaborato “Credevo fosse amore…” che è stato realizzato da Barbieri Pietro, Piccioli Cappelli Martina, Strano Carlotta, Vecchiati Samuele e Zinesi Irene

 

 

Concorso formativo finalizzato al sostegno del tema di studio nazionale Lions anno 2020/2021 “Tutela dell’ambiente e sviluppo sostenibile; acqua virtuale necessità reale”

indetto da Lions Clubs International multidistretto 108 Italy con il patrocinio dell’Ufficio Nazionale per i problemi sociali e il lavoro della Conferenza Episcopale Italiana.

Il concorso prevedeva la realizzazione di un cortometraggio dai 3 ai 5 minuti. La valutazione delle opere è stata effettuata tenendo conto oltre che della sceneggiatura anche della regia (inquadrature adatte ad esprimere il tema), dell’interpretazione, del montaggio e soprattutto dell’espressione concettuale del tema di studio nazionale del Multidistretto Lions Italy (ispirandosi agli obiettivi promossi dall’ONU dell’Agenda 2030 dello sviluppo sostenibile e i suoi 17 global goals da raggiungere che stimolano la creazione del fare network e partnership per un futuro sostenibile).

Il cortometraggio vincitore è stato ideato e realizzato dalla studentessa Sara Faita della classe 1Q LSSA

 

 

Progetto Tecnicamente

Gli studenti delle classi 5^M e 5^P IPSMAT (Manutenzione e Assistenza Tecnica) hanno partecipato al progetto Tecnicamente proposto da Adecco, un progetto nazionale rivolto agli istituti tecnici e professionali di tutta Italia. L’obiettivo è quello di favorire l’incontro tra domanda e offerta, creando un momento di confronto tra gli studenti dell’ultimo anno e le aziende del territorio interessate ad incontrare ed inserire giovani di talento.

Vincitori del contest Filippo Parzani, Luca Plebani, Fabio Sangalli, Matteo Savoldi della classe 5P IPSMAT hanno messo al centro del loro interesse la sicurezza dell’operatore all’interno di un’azienda dimostrando di riuscire a conciliare l’efficienza con la sicurezza con il progetto “Whale Sistem” un orologio multifunzione che garantisce la sicurezza dell’operatore in azienda.

Gli altri progetti realizzati sono stati:

“Posta pneumatica” sistema elettropneumatico di posta automatizzata per oggetti di minuteria con innovativa capsula sferica di Pietro Andreoli e Marco Sarzi Amadé della classe 5M IPSMAT

“Braccio automatizzato (CoBot)” nn braccio che collabora con l’operatore per migliorare le prestazioni e ridurre lo sforzo fisico di Riccardo Bergoli, Anil Chaudig, Marco Del Bono, Enrico Sparapani della classe 5P IPSMAT

 

 

Snacknewsascuola 2021

Snacknews è il progetto ideato da Bocconi e Corriere della Sera per raccontare l’attualità agli studenti delle scuole superiori italiane. Snacknews offre ai ragazzi la possibilità di diventare protagonisti del mondo dell’informazione, grazie al contest #Snacknewsascuola. Gli studenti delle scuole superiori di tutta Italia, lavorando in gruppo con i propri compagni, si sono sfidati nella realizzazione di videopillole che hanno raccontato notizie o tematiche di attualità.

Primo premio “Corriere della sera – sezione Corriere di Brescia”  per la classe 5G LS

il video https://youtu.be/RDyI4kn_XBA

 

Semifinali dei Campionati Internazionali Giochi Matematici

Gli organizzatori della sede di Brescia della gara, svoltasi on line il 24 aprile, hanno premiato i primi tre classificati per ogni categoria, con una cerimonia svoltasi in presenza il 31 maggio presso la biblioteca del Liceo Leonardo.
Sono stati premiati due dei nostri studenti: Martina Pedrini della classe 1G, classificatasi 3 nella categoria C2, e Nicola Caravaggi della classe 5I, primo classificato nella categoria L2.

Le informazioni e le classifiche sono disponibili alla pagina https://leonardo-bocconi.weebly.com/

 

Olimpiadi della Fisica e Olimpiadi della Matematica

Doppio podio nazionale per Nicola Caravaggi della classe 5I LSSA che a maggio, nello spazio di qualche settimana, si è aggiudicato la medaglia di bronzo alle Olimpiadi della Fisica e la medaglia d’oro alle Olimpiadi della Matematica.

Unico studente bresciano qualificato per la finale nazionale delle Olimpiadi della fisica, Caravaggi ha svolto la prova teorica e la prova sperimentale nel nostro istituto sotto la stretta sorveglianza della commissione nazionale collegata online, così come gli altri finalisti, 60 in tutto. Il video della premiazione e tutti i dettagli sono disponibili nel sito olifis.it

La prova di matematica si è svolta invece con gli studenti in presenza per aree distrettuali. Confermando la posizione già raggiunta lo scorso anno, Nicola Caravaggi (oro 25 punti) guida insieme a Michele Ghilardi del Leonardo (oro 24 punti) il gruppo dei medagliati bresciani (2 ori, 5 argenti e 3 bronzi). 

Tutte le informazioni e il video della premiazione sono reperibili nelle pagine del sito http://olimpiadi.dm.unibo.it/

 

 

Hackathon Regione Lombardia “Rispetto in rete”

Hackathon Regionale sul Cyberbullismo che prevede la realizzazione di un’opera sulle tematiche inerenti il cyberbullismo organizzato da Regione Lombardia, con l’Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia e l’Istituto Statale di Istruzione Superiore Carlo Emilio Gadda di Paderno Dugnano.

La competizione ha come scopo principale quello di sensibilizzare i giovani al rispetto dei pari e alla condanna di violenze perpetrate in Rete, ad esempio via email, attraverso blog o il mondo Social.

Studenti e Studentesse che frequentano Scuole o CFP della Lombardia erano chiamati a creare delle opere appartenenti alle categorie Arti grafiche, Arti Videografiche, Performance Sceniche Musicali e/o di Ballo, Opere multimediali e Opere letterarie.

Le opere finaliste sono state scelte da una giuria tecnica composta da esperti e personalità di spicco dei diversi settori tematici, attinenti alle cinque categorie, in base ai seguenti criteri: qualità e natura innovativa dell’opera, facilità d’uso, impatto che l’opera può avere nell’affrontare il problema del bullismo e cyberbullismo

Menzione Speciale – Arti videografiche – all’opera “Il divertimento degli asini” realizzato dalla classe 1M IPSMAT

Link https://sites.google.com/cegadda.com/hackathonlombardia/menzioni-speciali

Congratulazioni anche tutti gli studenti delle classi 4S 4H 3S 3R 3F 3D 3A 1N che si sono impegnati nel Progetto Hackathon regionale Rispetto in rete dimostrando grande sensibilità sul tema del bullismo e del cyberbullismo, precisa conoscenza del fenomeno, piena consapevolezza delle conseguenze degli atti di prepotenza. Le opere realizzate dagli studenti si sono rivelate tutte assolutamente meritevoli:

“Ascolta chi davvero ti vuole bene” classe 3R IPSSAS, “Condividere può rovinare” 3R IPSSAS, “Conosciamoilcyberbullismopercombatterlo” 1N IPSMAT, “Credevo fosse amore… Internet al tempo del covid” 3F CAT, “Non cadiamo nella rete” 3S IPSSAS, “Pensa” 3R IPSSAS, “Perché tutto ciò migliori” 3A AFM 3D RIM 4H LS, “Respectnet” 3D RIM, “Sei speciale” 4S IPSSAS, “Storie che fanno male” 1N IPSMAT.

 

 

Concorso “L’esperienza Covid-19. La riscoperta della relazione educativa nella scuola” organizzato dall’IIS Lunardi di Brescia

Sezione ARTISTICA gruppo classe Secondo posto classe 1G LS “Mirabolante almanacco del cielo”

Premiazioni il 19 giugno 2021 presso l’IIS Lunardi di Brescia

 

 

 

 

 

 



anni scolastici precedenti

  • Medaglia d’Oro per Nicola Caravaggi alle Olimpiadi di Matematica.
    Un risultato davvero notevole quello di Nicola Caravaggi 5^I!!
    Domenica 11 ottobre 2020, durante la cerimonia avvenuta in remoto, è stato premiato con la medaglia d’oro alle Olimpiadi nazionali di Matematica, nella competizione individuale. La diretta dell’Unione Matematica Italiana ha conferito i premi per le gare a squadre e le gare individuali dello scorso anno. Con 35 punti, insieme a Alessandro Morescalchi del Calini, Caravaggi guida anche la classifica dei 12 studenti bresciani tutti con ottimi risultati e tutti premiati con una medaglia. Complimenti a Nicola e in bocca al lupo per un nuovo anno altrettanto carico di risultati positivi!
    Ricordiamo a tutti gli studenti interessati che le attività del gruppo giochi di matematica stanno per ripartire. Tutti i dettagli saranno disponibili nella circolare che uscirà nei prossimi giorni o contattando direttamente le proff. Picchi e Colosio.
    qui il link per rivedere la cerimonia di premiazione

  • Un grande risultato per sette studenti di 5P che hanno partecipato con successo al concorso nazionale «Tecnicamente», indetto da Adecco per “cercare i talenti” e rivolto alle scuole superiori.
    L’Antonietti è riuscito anche quest’anno, seppure nel pieno della didattica a distanza, a candidare al concorso sette studenti della 5P e a vincere l’edizione 2020!
    Tre i progetti presentati: Andrea D’Amato e Nicolò Delle Donne hanno proposto un sistema computerizzato per testare i pattini su ruote in fibra di carbonio, Michele Bettini, Nicolò Cavallini e Leonardo Ravizzola si sono dedicati allo «Smart transport system», un sistema carrello sospeso alternativo al muletto.
    Matteo Lorenzini e Daniel Zani, vincitori dell’edizione 2020, hanno elaborato un software gestionale che permette l’organizzazione del piano di manutenzione per aziende, immobili, autovetture, impianti e attrezzature.
    Complimenti vivissimi agli studenti e un ringraziamento agli insegnanti referenti dei progetti Marialuigia Maio e Mauro Archetti.

    Per approfondire, ecco gli articoli dedicati:
    Giornale di Brescia
    Chiariweek

  • La squadra dell’Antonietti qualificata per le Olimpiadi Nazionali di Matematica

    Ottimo risultato per la squadra di matematica dell’Antonietti che si è qualificata per la fase nazionale delle Olimpiadi di Matematica!
    La gara si è giocata online lunedì 8 giugno e ha visto più di 400 squadre sfidarsi contemporaneamente in 27 fasi provinciali, distribuite in tutta italia.
    Nella competizione bresciana, la “Disfida di matematica”, si sono affrontate 24 squadre provenienti da Brescia, Bergamo e Milano. La squadra dell’Antonietti si è aggiudicata un meritatissimo sesto posto qualificandosi in pieno per la fase nazionale. Nell’elaborazione della classifica italiana, gli studenti del nostro Istituto si collocano al 30esimo posto su 435 squadre.

    Complimenti ai componenti della squadra
    Nicola Baldoni (5C, capitano)
    Paolo Calvi (5I)
    Aliya Turelli (5I)
    Arianna Borani (5L)
    Francesco Buffoli (4I)
    Nicola Caravaggi (4I)
    Luca Stefini (3L)
    per l’ottimo risultato e un grande in bocca al lupo per la fase nazionale!
    Un ringraziamento anche alle insegnanti che hanno seguito la squadra e tutte le attività e competizioni legate ai giochi matematici, proff. Barucco, Colosio, Picchi.

    Per approfondire: https://www.cattolicanews.it/matematica-porte-aperte-alle-olimpiadi

  • Gran Premio di Matematica Applicata
    Il Forum ANIA – Consumatori, in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (Facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative) e con il patrocinio del Consiglio Nazionale degli Attuari e della Regione Lombardia, ha promosso una competizione riservata agli studenti degli ultimi due anni di scuola secondaria di II grado: il Gran Premio di Matematica Applicata 2020.
    Con orgoglio informiamo che il nostro studente

    Nicola Caravaggi della classe 4 I LSSA
    -docente referente prof.ssa Marinella Picchi –
    si è classificato nella finale nazionale della competizione al 5° posto.

    Un augurio a Nicola per il suo futuro ed un grazie alla professoressa Picchi.

    Il Dirigente scolastico
    Diego Parzani

  • #FUTURANTONIETTI
    Dal 26 al 28 settembre 2019 tra i palazzi e le piazze di Brescia si sono tenuti incontri, workshop, competizioni, dimostrazioni e presentazioni di esperienze su metodologie didattiche innovative e buone pratiche delle scuole del territorio con gli studenti dell’ IIS ANTONIETTI assoluti protagonisti.

    Ai nostri oltre 135 alunni va un grazie e un applauso per le prestazioni di alto livello e per la partecipazione attiva e ricca di entusiasmo alle seguenti attività: [leggi tutto]

  • OLIMPIADI DI MATEMATICA E DI INFORMATICA
    Complimenti allo studente Nicola Caravaggi della 4I che nel mese di settembre ha conseguito due prestigiosi risultati: la partecipazione allo Stage Senior a Pisa e il bronzo alle Olimpiadi nazionali di informatica. Allo stage senior si accede superando una selezione su base nazionale ed è la prima tappa di preparazione per le gare internazionali di matematica. Le Olimpiadi di informatica si sono svolte a Matera come tappa finale di un percorso che ha visto impegnati più di 1500 studenti italiani in più fasi eliminatorie.

  • GARA NAZIONALE SERVIZI SOCIO-SANITARI
    Alessia Zamparini della classe 4^ sez. S, grazie alla sua preparazione e sospinta dall’entusiasmo delle sue compagne, è risultata 2a nella prestigiosa e partecipata gara che si è tenuta il 9 e 10 maggio 2019 a Meda (MB). La prova consisteva nell’elaborazione di casi e/o nella realizzazione di progetti legati alle discipline professionalizzanti quali metodologie operative, igiene e cultura medico sanitaria, diritto e legislazione socio-sanitaria e psicologia generale ed applicata.
    La Dirigenza e tutti docenti dell’Antonietti si congratulano con Alessia e il suo Consiglio di classe e sono lieti di sapere che … per gli anni futuri saranno in buone mani!!!

 

  • GARA NAZIONALE ISTITUTI TECNICI – SIA
    Nicola Baldoni della classe 4^ sez. C – SIA è risultato terzo classificato, primo della Lombardia, al Concorso Nazionale per studenti delle classi quarte degli Istituti Tecnici – Sistemi Informativi Aziendali, svoltasi il 16-17 maggio 2019 a Bra (CN). La gara è stata articolata in tre prove: due scritte, una di economia aziendale e l’altra di matematica, e una pratica di informatica, nella quale hanno realizzato un software per gestire un’enoteca.
    A Nicola, alla sua compagine scolastica e ai docenti del Consiglio di classe le più vive congratulazioni della Dirigenza e di … tutto l’Antonietti!!!

 

  • OLIMPIADI DI MATEMATICA E DI INFORMATICA
    Complimenti agli studenti Nicola Caravaggi e Nicola Baldoni per i risultati eccellenti ottenuti nelle Olimpiadi di Informatica e di Matematica. Baldoni (4C) ha recentemente partecipato alla finale nazione individuale delle Olimpiadi della Matematica a Cesenatico, mentre Caravaggi (3I) è stato selezionato per la finale nazionale delle Olimpiadi di Informatica prevista a Matera per il settembre 2019.

  • ANTONIETTI & CONCORSO EconoMia

    E come… Eccellenze. Mirko Cresci della classe 5^I – LSSA è tra le/i vincitrici/vincitori del concorso EconoMia.

    Il nostro studente, al quale vanno le più vive congratulazioni dei compagni di classe, dei docenti e della dirigenza, sarà inserito nell’albo nazionale delle eccellenze; tra i riconoscimenti un premio in denaro e la partecipazione gratuita alla 14° edizione del Festival dell’Economia di Trento dal 30/05 al 2/06/19
    Il concorso EconoMia è stato inserito anche per il triennio 2018-21 tra le competizioni del Programma nazionale per la valorizzazione delle eccellenze del MIUR. Con questo importante riconoscimento alla gara, che ha visto cimentarsi nelle sei edizioni effettuate migliaia di studenti delle scuole secondarie di secondo grado sui temi proposti dal Festival dell’Economia di Trento, i vincitori, oltre al soggiorno a Trento nei giorni del Festival e all’assegno di 200 euro, riceveranno un ulteriore premio da parte del Ministero e la possibilità di essere inseriti nell’Albo nazionale delle eccellenze.