COMUNICAZIONE DS IIS ANTONIETTI SU RIPRESA DELL’ATTIVITA’ DIDATTICA DOPO LA PAUSA NATALIZIA

          Si informano studenti, famiglie e docenti circa le probabili modalità di rientro in presenza degli allievi a partire da giovedì 7 gennaio 2021.                           

 Si parla di “probabili” modalità poiché quanto qui illustrato è subordinato da un lato all’approvazione nella Legge Finanziaria 2021 dell’incremento di fondi a disposizione delle Agenzie provinciali TPL che coordinano i trasporti su gomma, dall’altro a nuove eventuali decisioni di Governo e Ministeri della Salute e dell’Istruzione circa la data di ripresa delle lezioni in presenza, tenuto conto dell’evolversi dell’emergenza sanitaria. Sono altresì in corso incontro del Tavolo tecnico provinciale coordinato dalla Prefettura di Brescia, come previsto dal DPCM del 4 dicembre 2020.

Al momento quindi le modalità di ripresa delle lezioni dopo la pausa natalizia presso l’IIS Antonietti sono le seguenti:

1. ritorno all’orario adottato dal 14 settembre al 31 ottobre 2020 – secondo quanto richiesto da Prefettura e UST di Brescia e dall’ Agenzia TPL della provincia di Brescia -: due ingressi (ore 8.10 e 9.50) e tre uscite (12.40-13.30-14.20) e scansione oraria delle singole lezioni identica a quella adottata nel primo mese e mezzo del presente a.s.. Lo staff di presidenza sta procedendo a qualche aggiustamento interno dell’orario adottato in avvio di anno, tenuto conto dei supplenti assegnati alla scuola a partire dal mese di novembre: l’orario aggiornato delle lezioni sarà pubblicato sul sito all’inizio di gennaio 2021.

2. Al fine di scaglionare gli ingressi degli studenti allo scopo di verificare la tenuta del sistema dei trasporti, giovedì 7 gennaio 2021 rientreranno secondo gli orari prossimamente pubblicati sul sito le classi prime e seconde di tutti gli indirizzi di studio; venerdì 8 gennaio 2021 saranno presenti a scuola le classi prime, seconde e quinte di tutti gli indirizzi di studio; sabato 9 gennaio 2021, viceversa, frequenteranno le lezioni in presenza le classi terze, quarte e quinte sempre di tutti gli indirizzi di studio.

3. Da lunedì 11 gennaio 2021 tutte le classi, dalle prime alle quinte, saranno presenti a scuola secondo gli orari pubblicati sul sito.

4. ATTENZIONE! Dato che, al netto delle possibilità di trasporto dei mezzi pubblici, rimangono in vigore le regole stabilite dal CTS del Governo e dall’Istituto Superiore di Sanità nell’estate 2020 in materia di contrasto e contenimento dell’epidemia COVID-19 negli istituti scolastici, dal 7 gennaio 2021 saranno presenti in presenza secondo la scansione illustrata ai punti 2 e 3 solo semi classi (dalla prima alla quinta), insieme ad alunni DVA, DSA e BES. Quindi a partire dal 7 gennaio 2021 anche le prime sono articolate in due semi classi e non saranno più presenti in toto in aula.   

5. Nelle giornate del 7-8-9 gennaio 2021 saranno presenti in aula i gruppi A di ciascuna classe (dalle seconde alle quinte quelli già costituiti nei   mesi di settembre ed ottobre 2020; per le prime quelli che lo staff di presidenza elaborerà e comunicherà alle famiglie ed ai docenti nel registro elettronico durante la pausa natalizia). Da lunedì 11 a sabato 16 gennaio 2021 saranno presenti in aula i gruppi B di ciascuna classe: si procederà in seguito con la solita rotazione settimanale delle semiclassi.

6. Quindi dal 7 gennaio 2021 si ritornerà alla didattica mista già svolta nel primo mese e mezzo di lezione, con parte degli studenti in aula e parte connessi da remoto, sfruttando la strumentazione presente nelle classi e la connessione in fibra ottica a disposizione della scuola.

7. Salvo diverse indicazioni da Governo e da Ministeri della Salute e dell’Istruzione, è previsto il rientro in aula delle intere classi quinte a partire dal mese di febbraio, per curare meglio la preparazione all’Esame di Stato degli studenti.

8. Rimangono in vigore le regole di comportamento anti Covid-19 adottate nell’istituto sin dal settembre 2020,che saranno richiamate durante le prime giornate di lezione a gennaio 2021, ivi comprese le entrate ordinate e scaglionate degli studenti ed il controllo della temperatura di ciascuno attraverso i termoscanner a disposizione all’ingresso degli edifici 1 e 2.

            Diego Parzani